E’ stata recentemente pubblicata sull’influente rivista Lancet una metaanalisi sull’utilizzo dei betabloccanti come farmaco per il controllo della frequenza cardiaca nei pazienti con scompenso cardiaco (HF) ed in fibrillazione atriale (FA) permanente. Al contrario di c...

06/01/2015

L’utilizzo di ranolazina, un farmaco anti-anginoso con proprietà elettrofisiologiche, può ridurre la frequenza di parossismi di fibrillazione atriale (FA) in pazienti con sindrome coronarica acuta senza sopralivellamento del tratto ST (NSTE-ACS), con una tendenza ad un...

13/08/2014

La fibrillazione atriale rappresenta la forma più frequente di aritmia sostenuta e la sua incidenza e prevalenza aumenta con l'età, sino a raggiungere punte del 10% in determinati sottogruppi di pazienti. La fibrillazione atriale parossistica e la persistente, in cui c...

28/07/2014

Sono stati recentemente pubblicati sull’European Heart Journal nuovi dati relativi allo studio AVERROES, il trial randomizzato che ha valutato il ruolo del nuovo anticoagulante orale Apixaban nei pazienti con fibrillazione atriale (FA) non valvolare. Questa nuova anali...

Please reload

Cerca

Please reload

Le novità più importanti

Palloni medicati nelle angioplastiche coronariche

04/07/2020

1/5
Please reload

Le ultime novità

09/07/2018

Please reload

Cerca per Tags

© Alessandro Durante - 2014-2018

Il Dott. Durante è iscritto all'Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano al n. 41321.

Comunicazione inviata all'Ordine dei Medici in data 11/08/2014.